I lavori sulla Rete, iniziati due anni fa, stanno per terminare la prima fase. Geo ADSL sarà presto disponibile in tutta Italia con quattro mesi di anticipo rispetto ai tempi programmati

 
REGISTRATI ADESSO
 
Home > Press > I lavori sulla Rete, iniziati due anni fa, stanno per terminare la prima fase. Geo ADSL sarà presto disponibile in tutta Italia con quattro mesi di anticipo rispetto ai tempi programmati

Comunicato stampa del 17/11/2009

Geo ADSL di Ehiweb.it: quasi completa la copertura nazionale

I lavori sulla Rete, iniziati due anni fa, stanno per terminare la prima fase. Geo ADSL sarà presto disponibile in tutta Italia con quattro mesi di anticipo rispetto ai tempi programmati

Geo ADSL è l'ambizioso progetto che Ehiweb.it ha lanciato nell'estate del 2007: creare una propria infrastruttura ADSL, indipendente e capace di proporre ottimi standard di prezzo e qualità.
Con una programmazione mirata ed equilibrata, Geo ADSL ha cominciato a farsi conoscere dapprima nei distretti telefonici più importanti, poi nelle città più grandi, nelle regioni più popolate e così via, spedita verso l'obiettivo finale: la copertura dell'intero territorio nazionale.

Il lavoro di espansione ha sempre richiesto attenzione e capacità di guardare in prospettiva, perché ogni volta che sono stati raggiunti nuovi territori non sono state penalizzate le prestazioni delle utenze esistenti, anzi, maggiore è stata l'espansione e migliori sono state le performance delle singole ADSL. Ciò è stato possibile grazie ai continui investimenti sull'infrastruttura e sulle capacità trasmissive, per evitare la saturazione degli accessi e continuare a rendere la navigazione Internet dei clienti una piacevole esperienza di comunicazione rapida. La qualità del servizio non è mai stata messa in secondo piano rispetto alla crescita della Rete, è stato fatto il massimo affinché queste due caratteristiche fossero costantemente in sincronia.

Geo ADSL, proponendosi come novità alternativa ai soliti nomi del mercato italiano, ha subito trovato i favori del pubblico. Questo è il principale motivo per cui la direzione tecnica dell'ISP bolognese ha programmato costanti upgrade dell'infrastruttura: c'era la necessità di non deludere le aspettative del pubblico.

Finora Ehiweb.it ha coperto con Geo ADSL 22 aree di raccolta sulle 30 presenti in Italia, vale a dire 171 distretti telefonici su 231. Le regioni che hanno copertura totale sono: Basilicata, Campania, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta. Copertura parziale ma in via di completamento per Sicilia, Umbria e Veneto. Mentre sono in fase di attivazione Sardegna, Abruzzo e Molise, le ultime che ancora mancano all'appello.

Il termine per coprire l'intera penisola era fissato ad Aprile 2010, ma considerato il ritmo avuto finora questa scadenza è stata rivista accorciando, caso più unico che raro in Italia, i tempi stabiliti: entro Gennaio 2010, quindi con tre mesi di anticipo sulla tabella di marcia, sarà possibile attivare una Geo ADSL in qualsiasi località italiana.

E poi? Poi si passerà alla seconda fase di questo articolato progetto: portare a 10 Megabit le linee Geo in tutti i luoghi dove ci saranno i presupposti per attivare questi profili. Proseguirà quindi la ricerca della qualità migliore da offrire a vecchi e nuovi clienti.

C'è poi un ultimo aspetto, più commerciale, che dimostra la convenienza e la trasparenza di una Geo ADSL: il costo mensile che non varia nel tempo. Questo perché, durante le fasi promozionali, non si attirano mai i clienti con offerte-civetta, non vengono proposti prezzi bassi all'inverosimile per qualche mese, per poi rivelare il costo reale alla scadenza del periodo promozionale. No, chi acquista in fase promozionale su Ehiweb.it blocca il suo prezzo per tutta la durata del contratto.

Meglio avere da subito un prezzo chiaro e onesto con cui fare i conti, perché il cliente ha il diritto di conoscere la spesa da sostenere e scegliere l’offerta migliore in base al servizio che reputa più adatto alle sue esigenze e al budget mensile preventivato.

Scarica questo comunicato in versione PDF

<< indietro


Servizio Clienti